ASSOCIAZIONE PRAGA HA ORGANIZZATO DUE EVENTI PER GLI ANNIVERSARI DI CHARTA 77 E DI JAN PATOČKA

In occasione del 40° anniversario di Charta 77 e del 40° anniversario della scomparsa di Jan Patočka, importante filosofo e portavoce di Charta 77, l’Associazione Praga, in collaborazione con il Pontificio Collegio Nepomuceno, l’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” e l’Ambasciata della Repubblica Ceca a Roma, ha organizzato due eventi riguardanti queste ricorrenze.

Martedì 28 novembre 2017 si è svolto, nel Nepomuceno, un dibattito sul libro “L’Europa di Charta 77”, che è stato pubblicato in questi giorni dall’Apes editrice di Roma e di cui curatore è Benedetto Coccia dell’Istituto di Studi Politici “S. Pio V”.

Mercoledì 29 novembre 2017, nella sede dell’Ambasciata della R.C., si è svolta la giornata di studi per pubblico esperto “Quarant ́anni dalla dichiarazione del dissenso. Charta 77 e Jan Patočka”. La conferenza è stata inaugurata dall’ambasciatrice Hana Hubáčková che ha anche pronunciato un breve discorso. Sia Ivan Chvatík sia Karel Novotný, due importanti studiosi patockiani cechi che hanno presentato i loro contributi al convegno, hanno notevolmente apprezzato l’interesse per l’opera di Patočka in Italia. Curatore scientifico di tutti e due gli eventi è stato il socio dell’Associazione Praga Riccardo Paparusso, giovane ricercatore in studi patočkiani in Italia.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi