La Scuola Ceca Roma (SCR) è uno dei progetti dell’ Associazione Praga.

È nata nel 2011 sotto l’iniziativa della dott.ssa Kateřina Di Paola Zoufalová, la quale ne è la direttrice sin dall’inizio.

Dal primo ottobre 2011 la SCR offre regolarmente lezioni per bambini in età prescolare e scolare provenienti da famiglie miste (prevalentemente italo-ceche) e ceche viventi a Roma e dintorni, con incontri ogni sabato per mezza o tutta la giornata.

Nel 2018 la SCR ha firmato, con il Ministero dell’Istruzione della Gioventù e dell’Educazione fisica della Repubblica Ceca (Ministero ceco) il contratto sull’offerta formativa all’estero –  secondo il § 38 art. 5 a 6 della Legge sulla Scuola (punto 1), che è in vigore dal 30 agosto 2018 (MSMT-21691/2017-8).
Il programma si basa sui piani di studio della scuola dell‘obbligo ceca e si focalizza sullo sviluppo del bilinguismo; procede secondo il proprio piano formativo “Per la porta delle lingue verso la tua seconda patria”, approvato dal Ministero ceco nell’ambito del Contratto menzionato. Fanno parte del programma gli annuali programmi di approfondimento ed anche degli incontri straordinari (concerti, Festa di San Nicola, passeggiate
a scopo didattico, Giornata dei bambini, gite scolastiche, colonie estive settimanali).

Inaugurazione dell’Anno scolastico 2018/2019:
29 settembre 2018 alle ore 9:00 nella sala Verde del Collegio di San Giovanni Nepomuceno

LA RESPONSABILE DEL PROGETTO:
Dott.ssa Kateřina Di Paola Zoufalová

INSEGNANTI:
Mgr. Šárka Belvisi Chmelíčková, gruppo A; laboratori artistici
Dott.ssa Eva Trlíková,
gruppo B
Michal Krenželok,
gruppo B
Monika Kramná, gruppo B1
PhDr. Květoslava Rubešová, supporto metodologico (didattica e programma di approfondimento), gruppo C, preparazione all’Esame certificato di Lingua Ceca

 

ASSISTENTI:
Veronika Kuchtová, assistente, scuola materna

ORGANIZZAZIONE DELL’ANNO SCOLASTICO 2018/2019

Inaugurazione dell’anno scolastico:
29 settembre 2018 alle 9:00 nel Pontificio Collegio Nepomuceno – Sala Verde

 

 INCONTRI:
il sabato dalle 9:00 alle 13:30, una volta al mese si svolge il programma prolungato dalle 9:00 alle 16:15 (pausa pranzo dalle 13:30 alle 14:00)

 

PROGRAMMA:

  • insegnamento secondo i piani didattici basati sul Piano dell’offerta formativa della Scuola Ceca Roma (POF) “Per la porta delle Lingue alla tua seconda Patria”;
  • chiusura dei programmi di approfondimento 2017/2018 per il 100° anniversario della nascita della Cecoslovacchia: „Il numero otto nella storia cecoslovacca del XX° La nascita e lo sviluppo dello Stato indipendente cecoslovacco”; il laboratorio di ceramica “Il presepe ceco“ (I° quadrimestre);
  • programma di approfondimento „Ferda Mravenec, Pitrýsek, Rumcajs. Gli scrittori ed illustratori cechi per bambini e ragazzi ieri ed oggi (da gennaio 2019);
  • laboratorio didattico e mostra per il 50° anniversario dell’atto di Jan Palach;
  • laboratori spirituali (San Nicola, Natale, Pasqua) in collaborazione con la Direzione del Pontificio Collegio Nepomuceno;
  • laboratori creativi (artistico, drammatico, musicale, letterario, altri);
  • esami di fine anno scolastico (in collaborazione con l’Istituto comprensivo “Jiří Guth-Jarkovský“ di Praga);
  • attività ed avvenimenti extra (mostre, concerti, Festa di San Nicola, gita scolastica, campi estivi settimanali, altro);
  • preparazione per l’Esame certificato di Lingua Ceca secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (dai 16 anni).

 

VACANZE E CHIUSURA DELLA SCUOLA

  • Vacanze di Natale: 23/12/2018 – 5/1/2019
  • Vacanze di Pasqua: 20/4/2019 (sabato prima di Pasqua)

Modifica del programma o della data e l’ora riservata.

 

TABELLA DEGLI INCONTRI NELL’ANNO SCOLASTICO 2018/2019

GRUPPI E CLASSI ANNO ACCADEMICO 2018-19

Eventi che la Scuola Ceca Roma organizza o a cui partecipa regolarmente
(in ordine secondo l´anno scolastico)

Festa di San Nicola (in collaborazione con il Pontificio Collegio Nepomuceno)
Incontro delle Scuole Ceche in Italia (in collaborazione con le Scuole Ceche di Milano, Firenze, Bologna e Napoli)
Esami di fine anno scolastico (in collaborazione con l´Istituto comprensivo „J.Guth-Jarkovský“ di Praga)
Giornata mondiale dei bambini
Settimana di Lingua Ceca nel Mondo e Conferenza Internazionale delle Scuole Ceche senza frontiera e delle scuole che collaborano a questo progetto

I PROGRAMMI DI APPROFONDIMENTO DELLA SCUOLA CECA ROMA
I programmi di approfondimento sono un momento immancabile nel processo formativo nella Scuola ceca Roma (SCR). Il loro scopo è quello di approfondire le conoscenze acquisite durante il programma didattico principale (lingua e letteratura ceca, civiltà ceca, educazione civica) con il supporto di laboratori creativi (didattici, letterari e drammatici, musicali ed artistici). Sono organizzati come attività di approfondimento nell’ arco dell’ anno scolastico per tutti i gruppi di età rappresentati nella SCR e si svolgono o in collaborazioni con le istruzioni ceche (Museo pedagogico nazionale e biblioteca di Praga, Museo di Karel Čapek di Strž) ed il contributo di istituzioni o personaggi italiani oppure come programma a sé stante. Il tema dei programmi di approfondimento sono personaggi importanti, fatti della storia e della cultura ceca oppure altre tematiche attuali legate anche allo sviluppo del bilinguismo e la coesistenza tra  le due culture.
I programmi sono di solito integrati da una mostra tematica e una lezione tenuta da un esperto e anche una mostra dei lavoretti dei ragazzi realizzati nell’occasione di tali attività. Se il programma coincide con un tema che si sta sviluppando a livello ceco o internazionale, i ragazzi della SCR partecipano a progetti e gare internazionali (700° anniversario della nascita di Carlo IV). La realizzazione dei programmi di approfondimento richiede un grande coinvolgimento da parte dei ragazzi e un lavoro impegnativo di tutto il corpo pedagogico, ma non si potrebbe fare a meno del supporto e l’aiuto delle famiglie; con ciò tali programmi diventano anche esempio di collaborazione intergenerazionale nell’ambito dell’Associazione Praga.

PROGRAMMI DI APPROFONDIMENTO DELLA SCUOLA CECA ROMA
per il centesimo anniversario della nascita dello Stato cecoslovacco (1918- 2018)

Al centesimo anniversario dalla nascita dello Stato cecoslovacco la Scuola Ceca Roma in collaborazione con l’Associazione Praga ha dedicato due programmi di approfondimento:
„Il numero otto nella storia cecoslovacca del XX secolo. Nascita e sviluppo dello Stato cecoslovacco“ (programma didattico);
„Il presepe ceco“, realizzato nell’ambito del laboratorio di ceramica, inaugurato il primo giorno del programma di approfondimento prima del 100° anniversario della nascita della Repubblica cecoslovacca, il 28 ottobre 2017.

Responsabile di entrambi i progetti: Kateřina Di Paola Zoufalová, direttrice della Scuola Ceca Roma (SCR).

Entrambi i progetti sono stati ideati e realizzati così da poter includere tutti i bambini e ragazzi che frequentano la SCR, assieme ai loro genitori e anche ai membri dell’Associazione Praga.


I contenuti e la realizzazione del programma didattico è stato affidato alle insegnanti, agli assistenti pedagogici e dalle stagiste dell’Università Masaryk di Brno che sono: Belvisi Chmelíčková, Vendula Ulrichová, Monika Kramná, Eva Trlíková, Květoslava Rubešová, stagiste Lucie Grebíková, Simona Konečná e Tereza Kudelová, e ovviamente la direttrice Kateřina Di Paola Zoufalová.

Il programma del laboratorio di ceramica è stato gestito dalle nostre due insegnanti di arte e disegno, Šárka e Vendula.

Entrambi i programmi sono stati realizzati con l’intento di ricordare e festeggiare fieramente la nascita della Cecoslovacchia; in particolar modo col programma didaddico, ci si è dedicati non solo al periodo della cosidetta Prima Repubblica, ma anche ai destini dello Stato cecoslovaccho e poi ceco nei suoi 100 anni di evoluzione. Siccome nel corso del XX secolo gli anni che finiscono con il numero otto sono stati i più significativi, abbiamo chiamato il nostro programma di approfondimento „Il numero otto nella storia cecoslovacca del XX secolo“.

Il laboratorio di ceramica „Il presepe ceco“ ha invece sottolineato la tradizione e l’aspetto creativo, nonché la rielaborazione di alcuni simboli (durante il laboratorio di Pasqua, ad esempio, abbiamo notato che i bambini hanno decorato le uova con la bandiera ceca) e altre attività legate allo Stato ceco.


Il laboratorio di ceramica per tutte le classi


I genitori e i parenti dei nostri alunni hanno potuto seguire l’andamento del nostro lavoro. I ragazzi più grandi hanno partecipato inoltre alle attività per i soci dell’Associazione (presentazione di nuove monografie vicine al tema del nostro programma di approfondimento, pomeriggio cinematografico, mostre organizzate con altre organizzazioni).

 

Se volessimo valutare il programma di approfondimento da un punto di vista strettamente didattico, la sua realizzazione è servita ad ampliare le conoscenze nelle varie materie studiate nella nostra scuola, dalla lingua e letteratura ceca fino alla storia, geografia, arte e educazione civica. Il programma era indirizzato a tutti i gruppi di età – dai bambini dell’asilo fino ai ragazzi del liceo – ed ogni gruppo si è concentrato su di un aspetto specifico.

Per lavorare al progetto abbiamo utilizzato una serie di tecniche metodologiche, dalla classica esposizione con un eventuale tema di verifica, fino alla consultazione di mappe e altri documenti, l’utilizzo di materiale multimediale e una visita guidata della mostra „Qui la nuova Repubblica“, organizzata in collaborazione con il Museo nazionale Pedagogico di Praga. Il nostro alunno dell’ottava classe Samuele ha addirittura preparato una versione italiana della guida alla mostra, per i papà ed altri visitatori italiani. Gli alunni del secondo grado hanno partecipato alla presentazione di alcune nuove monografie, due italiane ed una ceca, e hanno potuto assistere al film „Všichni dobří rodáci“.


La mostra „Qui la nuova Repubblika”; l’invito a cura degli alunni della 6^ classe della SCR

Il lavoro su questi programmi è stato lungo e non facile; ma un anniversario così importante si merita tutto questo impegno. Speriamo che ai nostri alunni sia rimasto qualcosa di questa esperienza e che un giorno si ricorderanno di come abbiamo festeggiato i cento anni della Repubblica Cecoslovacca nella Scuola Ceca Roma.

La chiusura ufficiale dei programmi si è svolta durante l‘assemblea della SCR per il 100° della nascita della Cecoslovacchia.

Un gran ringraziamento va a tutti coloro i quali, in qualsiasi forma, hanno contribuito alla realizzazione del programma – ai nostri alunni e i loro genitori, alle insegnanti, agli assistenti pedagogici, ai membri dell’Associazione Praga e a tutti i collaboratori, in particolare alla direzione del Nepomuceno e del NPMK.

27/10/2018 (kr – versione italiana a cura di Teresa Mele)

Siamo orgogliosi del fatto che le nostre attività siano apprezzate da istituzioni e che le informazioni su di esse siano riportate nei rispettivi siti web ufficiali nonché anche dai “mass media”.


Il Presepe ceco
(Katolický týdeník – 11.12.2018)

e


“Betlém z české školy v Římě na vatikánské přehlídce jesliček z celého světa
https://www.radiovaticana.cz/clanek.php?id=28644 e
https://www.radiovaticana.cz/clanek.php?id=28735

e

Betlém z České školy v Římě na přehlídce jesliček ve Vatikánu



stemma-cz-2000px-coat_of_arms_of_the_czech_republic-svg

Lettera dell’Ambasciatrice della Rep.  Ceca
S. E. Hana Hubáčková
clicca qui per leggere (in formato .pdf)

(L’intervista con l’Ambasciatrice della Repubblica Ceca si trova nel Notiziario „Fogli romani“ 2016-1)


Il Museo Pedagogico Nazionale di Praga ha pubblicato l’articolo sulla realizzazione della mostra “Tutti a scuola con Maria Teresa” tenuta dall’Associazione Praga e dalla Scuola Ceca Roma
http://npmk.cz/npmk/vystava-hura-do-skoly-s-marii-terezii-v-ceske-skole-rim
(l’articolo IN CECO è allegato)
Výstava Hurá do školy s Marií Terezií v České škole Řím NA STRANKACH NPMK


 

dzs

Rivista „Krajiny češtiny“ – Agosto 2016
Articolo sul programma di approfondimento „La mia seconda patria“ (PDF, in ceco)
Il numero completo si può scaricare qui: http://www.dzs.cz/file/4350/Krajiny češtiny 8.pdf


 

dicono_di_noi_cronaca_kendikova_28-05-2016
Estratto dalla Cronaca dell’Associazione Praga
PhDr. Jitka Kendíková, direttrice dell´Istituto comprensivo „J.Guth-Jarkovský“ di Praga – 28.5.2016


dicono_di_noi_cronaca_pankova_14-05-2016
Estratto dalla Cronaca dell´Associazione Praga
PhDr. Markéta Pánková, direttrice del Museo Nazionale Pedagogico di Praga – 14.5.2016


Radio Vaticana CZ
Papežská kolej Nepomucenum poskytuje zázemí České škole – 14.05.2016


661664_636396_mzv_cz
Comunicato stampa del Ministero degli Affari Esteri
Jaroslav Kantůrek
, delegato per gli affari dei connazionali all’Estero, inviato al IV° Incontro delle Scuole Ceche in Italia – 3.3.2016

http://www.mzv.cz/jnp/cz/zahranicni_vztahy/krajane/aktualni_informace/zvlastni_zmocnenec_pro_krajanske.html


christnet.cz

Intervista con il Cardinale Dominik Duka per christnet.cz  – 25.5.2015
http://www.christnet.cz/clanky/5528/duka.url



Křesťanský magazín – Česká televize, 14.12.2014
(cliccare sull’immagine per guardare il servizio)

CT2-14.12.2014


MSMT_logo_bez_textu
Articoli sul sito del Ministero dell’Istruzione, Gioventù e Sport della Repubblica Ceca:
Česká škola v Římě v květnu skončila úspěšně originální projekt „Rok s J. A. Komenským“ – 28.05.2014
Česká škola v Římě zahájila projekt „Rok s J. A. Komenským“ – 07.12.2013


komenskeho

Comunicato stampa del Museo Pedagogico Nazionale– 22.5.2014
http://npmk.cz/sites/default/files/soubory/tz-rim-2014.pdf



ČT24 – Horizont – České kraslice a gramatika v Římě –  31.03.2013:
 (clicca sull’immagine per guardare il servizio)
CT24 - horizont - 31.03.2013

Česká Škola Řím / Scuola Ceca Roma
(progetto dell´ Associazione Praga)

Pontificio Collegio Nepomuceno
Via Concordia, 1 – Roma, 00183 Roma

Responsabile del progetto:
Dott.ssa Kateřina Di Paola Zoufalová
tel. 338 69 31 221
scuolacecaroma@gmail.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi