skip to Main Content

CERIMONIA DI CHIUSURA DELLE CELEBRAZIONI NAZIONALI DI J. A. COMENIO

I rappresentanti della Scuola Ceca Roma sono stati invitati ad un evento importante, la cerimonia di chiusura per il termine delle Celebrazioni Nazionali per Comenio che si sono svolte il 15 novembre 2022 a Praga. Si è trattato di un progetto triennale in collaborazione con l’organizzazione UNESCO con l’obiettivo di ricordare l’eredità di Comenio nel XXI secolo. Coordinatrice del progetto è stata Markéta Pánková, direttrice del Museo Pedagogico Nazionale di Praga (NPMK). Il progetto è stato inserito tra una coppia di importanti anniversari di Comenio, vale a dire il 430° anniversario della sua nascita nel 2022 e il 350° anniversario della sua morte, che la Repubblica Ceca ha commemorato il 15 novembre 2020.

Durante la cerimonia è intervenuto tra gli altri Vladimír Balaš, Ministro dell’Istruzione, della Gioventù e dello Sport della Repubblica Ceca, che ha solennemente concluso le Celebrazioni Nazionali. Il discorso principale è stato presentato dalla direttrice del Museo Pedagogico di Comenio, effettuando anche un resoconto dell’intera celebrazione. Ha sottolineato “il significato di questo evento straordinario, che in tempo di furiose guerre e del calpestamento dei valori umani ricorda il “compito” che Comenio pose all’umanità: risolvere attraverso l’educazione questioni legate alla società, culturali, sociali”.

Nel corso della serata è stato anche ricordato il 130° anniversario dell’istituzione del Museo Pedagogico Nazionale. L’evento si è svolto nella sala da concerto del Conservatorio di Praga. Nel corso della serata sono stati annunciati i vincitori del concorso artistico per ragazzi “Comenio nelle classi!” e sono stati consegnati premi e menzioni d’onore agli alunni che hanno presentato in modo originale l’eredità di Comenio. La serata finale ha compreso il concerto celebrativo “Omaggio a Comenio” nell’ambito del festival La Cultura nel cuore di Praga e una presentazione drammatica delle idee attuali di J. A. Comenio da parte degli studenti del Consevatorio di Praga.

L’invito alla conclusione delle Celebrazioni Nazionali di Comenio è stato un grande onore per la Scuola Ceca Roma. Il Museo e la sua direttrice, Markéta Pánková, sono un costante supporto e dei preziosi collaboratori fin dall’inizio delle attività della nostra Scuola. La Scuola partecipa agli eventi che il Museo organizza per le scuole ceche e per le scuole all’estero. La nostra Scuola ha partecipato al progetto nazionale con il suo programma di approfondimento “Comenio (1592-1670) e la sua eredità al mondo d’oggi” e altri eventi (ad esempio due mostre prestate dal Museo e il concorso “Comenio nelle classi!”). Květoslava Rubešová, coordinatrice dei programmi di approfondimento e responsabile dei progetti della Scuola per l’anniversario di Comenio, e Teresa Mele, assistente pedagogica per la scuola secondaria di primo grado, che ha partecipato alla preparazione dei progetti, hanno partecipato alla cerimonia di chiusura e valutazione delle celebrazioni di Comenio per conto della Scuola. Le rappresentanti della Scuola hanno anche colto l’occasione per salutare a nome della Scuola il Ministro dell’Istruzione della Repubblica Ceca e gli hanno consegnato un libro edito dall’Associazione Praga realizzato presso la Scuola Ceca Roma – “Lo scoiattolo arcobaleno. La storia avventurosa di uno scoiattolo che inseguiva il suo grande sogno.”     (tm)

Foto: Museo Pedagogico Nazionale di Comenio

Più info:

Celebrazioni Nazionali di Comenio: https://www.comenius350.cz/

Articolo dei Foglio Romani sull’apertura delle celebrazioni: FR 2020; VI.2: 4-5.

https://associazionepraga.it/it/notiziario/#1595528725053-7c3f01b7-fed3

Articolo sulla chiusura delle celebrazioni sulle pagine del Museo Pedagogico Nazinale: https://www.npmk.cz/pro-media/tiskove-zpravy/ministr-skolstvi-profesor-vladimir-balas-ukoncil-narodni-oslavy-j

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi